Il cane si gratta troppo e, spesso, può essere a causa della dermatite. Questa è, di solito, la manifestazione di un’allergia, cioè una risposta del sistema immunitario alla presenza di una sostanza che lo mette in allarme.

QUALI SONO I SINTOMI DELLA DERMATITE DEL CANE?

La dermatite atopica causa prurito al cane e lo costringe a grattarsi in continuazione per alleviare il fastidio. Si gratta con le zampe, si lecca, si struscia per terra. A lungo andare infierisce sulla sua pelle creando abrasioni e lesioni che si possono infettare scatenando ancora più prurito o che, causando dolore (ad esempio sulle zampe), lo limitano nei movimenti.

Se il problema del prurito non viene risolto, arrossamenti e irritazioni progrediscono e peggiorano, a causa del continuo grattarsi e leccarsi del cane. Solitamente le zone più colpite dalla dermatite sono il muso e le zampe, ma può manifestarsi anche su:

  • caviglie
  • orecchie
  • attorno agli occhi
  • giunture
  • bocca

COSA CAUSA LA DERMATITE NEL CANE E LO FA GRATTARE?

Polveri, polline e muffe

La dermatite è causata solitamente da allergie alimentari o fattori ambientali. Ci sono allergeni come polline, polvere o muffe, che non si possono evitare perché presenti nell’aria circostante. Ma, come nell’essere umano, le cause possono essere molteplici. In particolare nei cambi di stagione si possono notare episodi di sintomi da allergia causati dai pollini nell’aria.

il cane si gratta sempre

Il cane si gratta e spesso peggiora lo stato della infiammazione

I prodotti chimici

Anche i prodotti chimici che appartengono al nostro uso quotidiano, possono essere una fonte di irritazioni e allergie per il cane.
Ad esempio:

  • profumi
  • bagnoschiuma e shampoo
  • prodotti per le pulizie
  • fumo, sia di legna che di sigaretta

L’allergia in questo caso può essere da contatto, ad esempio il detersivo o l’ammorbidente che usiamo per lavare la sua coperta o l’asciugamano che utilizziamo per pulirlo dopo una passeggiata.

Il morso delle pulci

Un fattore abbastanza diffuso sono le pulci nella bella stagione. Questi parassiti che troviamo nei prati sono spesso causa di dermatite nel cane. Il loro morso scatena delle irritazioni sulla pelle che si espandono molto velocemente. Per questo è sempre importante ricordarsi di utilizzare un antipulci, preferibilmente di origine naturale.

Le allergie alimentari

Le allergie alimentari sono una causa molto frequente di dermatite nel cane. Solitamente si manifestano con vomito e diarrea, ma sono comuni anche sfoghi e irritazione della pelle. Di solito si dà la colpa ai cereali, (leggi il nostro articolo sui cereali nell’alimentazione del cane), ma non sono l’unico fattore che può causare la dermatite. Anche l’allergia ad un tipo di carne o pesce può scatenare la reazione.

COME CURARE LA DERMATITE NEL CANE?

Dato che l’allergia è una risposta del sistema immunitario, quest’ultimo in breve tempo dovrebbe liberarsi dell’allergene e riportare le condizioni del corpo alla normalità. Se si trova il fattore che scatena l’allergia, basta eliminarlo e il sistema immunitario del cane non si dovrebbe più attivare per contrastarlo. Quindi individuare ed eliminare la causa dell’allergia di solito è sufficiente a risolvere il problema.

Quando si ricorre a cure farmacologiche, invece, si somministrano dei medicinali che tendono a sopprimere il sistema immunitario per alleviare i sintomi dell’allergia. Purtroppo l’uso prolungato di questi prodotti, può esporre il cane a conseguenze più gravi. Un sistema immunitario debole lascia l’organismo indifeso ad attacchi da parte di virus e batteri e cellule cancerose.

Un buon passo, quando siamo davanti ad un’allergia alimentare, è abbandonare i cibi industriali. Questi sono solitamente ricchi di amido e glutammato monosodico, per renderli più appetibili. Possiamo preparare dei pasti a casa, con ingredienti naturali ben equilibrati: carne di qualità, verdure, cereali e un buon integratore di calcio.

IL TUO CANE SOFFRE DI ALLERGIE ALIMENTARI?

Contattaci per una consulenza o una dieta personalizzata a info@pappamia.pet

PAPPA PER CANI FATTA IN CASA

Se già prepari le pappe con le tue mani, oppure vorresti cominciare a farlo ma non sai come reperire carne di prima qualità, il nostro macinato gourmet è ciò che fa al caso tuo.

Solo materie prime di eccellente qualità pronte all'uso e somministrabile sia crudo che cotto.

Macinato Gourmet

Macinato gourmet al tacchino

PappaMia!
2,50 €
Polpa, osso polposo macinato e organi. Il prodotto può essere consumato crudo oppure dopo cottura e utilizzato come base per una ricetta. Come cuocere il prodotto: Immergi la bustina in acqua molto calda (circa 75 °C) per 15 minuti. Dopo cotto raffreddare sotto acqua corrente fredda sprimacciando la confezione in modo che i sughi di cottura vengano...
Macinato Gourmet

Macinato gourmet al manzo

PappaMia!
2,50 €
Polpa, osso polposo macinato e organi. Il prodotto può essere consumato crudo oppure dopo cottura e utilizzato come base per una ricetta. Come cuocere il prodotto: Immergi la bustina in acqua molto calda (circa 75 °C) per 15 minuti. Dopo cotto raffreddare sotto acqua corrente fredda sprimacciando la confezione in modo che i sughi di cottura vengano...
Macinato Gourmet

Macinato gourmet al manzo e tacchino

PappaMia!
2,50 €
Polpa, osso polposo macinato e organi. Il prodotto può essere consumato crudo oppure dopo cottura e utilizzato come base per una ricetta. Come cuocere il prodotto: Immergi la bustina in acqua molto calda (circa 75 °C) per 15 minuti. Dopo cotto raffreddare sotto acqua corrente fredda sprimacciando la confezione in modo che i sughi di cottura vengano...

Comments ()

Product added to wishlist
Prodotto aggiunto alla comparazione

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web. Per maggiori informazioni: Cookie e Privacy Policy.