Le nostre pappe sono diverse, hanno una lavorazione particolare che vogliamo farti conoscere e apprezzare. In questa pagina potrai trovare risposta alle domande più frequenti su prodotti, metodi di preparazione e utilizzo.

È possibile avere un prodotto con ingredienti personalizzati?
Sì, è possibile. Oltre ai nostri prodotti possiamo preparare menù personalizzati, anche su indicazione del medico veterinario. Ti basterà scriverci una mail a info@pappamia.pet per avere informazioni in merito.
Fate consulenze per formulare diete?
Sì, la dott.ssa Barbara Martin è biologa esperta in nutrizione e si occupa della formulazione delle nostre ricette. Se il tuo cane o il tuo gatto ha esigenze particolari scrivici una mail a info@pappamia.pet
Come funziona la spedizione delle bustine di alimento fresco?
Le bustine vengono spedite congelate all’interno di box in polistirolo per preservare la temperatura durante il viaggio.
Spedite in tutta Italia? Quali sono normalmente i tempi di spedizione?
Spediamo in tutta Italia. Dall'invio della spedizione il pacco impiega 24-48 ore per raggiungere la destinazione.
I tempi di evasione dell'ordine possono variare, da qualche giorno fino ad una settimana. La nostra è una produzione artigianale e, di conseguenza, i lotti sono piccoli.
Può capitare che al momento dell'ordine uno dei prodotti sia terminato e debba essere prodotto nei giorni successivi. Il nostro consiglio è di fare l’ordine con anticipo in modo da non rimanere senza pappa.
Quanto durano i vostri prodotti?
I nostri prodotti sono sempre freschi, realizzati poco tempo prima della vendita perché produciamo piccoli lotti in un laboratorio artigianale.
Dal confezionamento:
- le crocchette hanno una durata di 6 mesi
- gli snack essiccati di 4 mesi
- le bustine di alimento fresco in congelatore durano 6 mesi, se conservate chiuse in frigorifero 3 settimane
Una volta aperte, le bustine di alimento fresco vanno conservate in frigorifero, per massimo 2-3 giorni perché prive di conservanti.
Quali ingredienti utilizzate?
Per le nostre preparazioni utilizziamo prodotti di primissima qualità: verdure fresche di stagione e carni di animali allevati al pascolo o a terra, preparate e servite come fossero destinate all’uso umano.
Perché nei vostri prodotti non sono presenti integratori di vitamine?
Nelle nostre ricette non aggiungiamo integratori minerali o vitaminici di sintesi perché le fasi di lavorazione sono tali da rispettare le qualità nutrizionali degli ingredienti.
Per noi aggiungere additivi sintetici è inutile e significa non conoscere a fondo le materie prime e i processi produttivi.
Le diete sono complete e bilanciate?
Sì, le ricette delle nostre diete sono tutte complete e bilanciate.
Sono state sviluppate dalla nostra biologa esperta in nutrizione ed igiene alimentare dott. Barbara Martin, seguendo quanto stabilito dalle linee guida NRC per l’alimentazione del cane e del gatto.
C’è un periodo di transizione tra dieta commerciale e dieta casalinga?
Sì, la transizione è sempre opportuna, soprattutto nei cani che sono stati alimentati sempre con alimenti commerciali. In questo caso l’intestino, abituato ad alimenti poveri da un punto di vista nutritivo, non ha sviluppato gli enzimi in grado di digerire ingredienti naturali.
Dobbiamo dare il tempo all’apparato digerente di ripopolarsi di una flora batterica sana, e per farlo è opportuno sia somministrare fermenti lattici ma anche somministrare il nuovo alimento per gradi.
La transizione dura circa una settimana, il primo e secondo giorno sostituisci il 25% del pasto abituale con la nuova pappa, passa poi al 50% il terzo e quarto giorno, al 75% nel corso del quinto e sesto e infine alla sostituzione completa il settimo giorno.
Tra una fase e la successiva controlla che le feci siano morbide e ben formate: se non fossero solide è necessario attendere ancora qualche giorno prima di proseguire.
Per quanto tempo si conservano le bustine di alimento umido Le Fresche e le pappe crude Le Buonissime?
Se hai acquistato le nostre confezioni in busta puoi mantenerle in congelatore per 6 mesi. In frigorifero, se è un prodotto cotto, la confezione chiusa si conserva per 20 giorni, dopodiché, una volta aperta, la dovrai consumare entro 3 giorni. Se invece hai acquistato un prodotto crudo la bustina chiusa si mantiene in frigorifero 5 giorni, mentre una volta aperta la dovrai consumare entro 24 ore.
È possibile ricongelare le bustine di umido Le Fresche se arrivano parzialmente scongelate?
Le nostre confezioni sottovuoto refrigerate sono spedite già congelate e chiuse in contenitori di polistirolo che mantengono la temperatura ottimale per 48 ore.
Se per qualche motivo le confezioni dovessero arrivare parzialmente scongelate (ma ancora refrigerate) puoi metterle tranquillamente in congelatore perché é un prodotto cotto in una confezione ermetica.
Questo processo e il successivo congelamento rapido in abbattitore garantiscono la qualità microbiologica dell’alimento.
Come utilizzare le nostre pappe umide Le Fresche
Per somministrare il prodotto, la bustina va sprimacciata: questa operazione fa in modo che i succhi rilasciati durante la cottura siano rimescolati al contenuto, dopodiché va riscaldata perché il riscaldamento esalta i profumi e gli aromi che vengono sprigionati. Inoltre si evitano possibili congestioni dovute alla somministrazione di un alimento freddo.
Per riscaldare puoi scegliere tra queste modalità:
- in microonde: puoi inserire direttamente la bustina chiusa e impostare il timer per circa 20/30 secondi (una volta estratta devi avere l’accortezza di rendere omogenea la temperatura dell’alimento all’interno della confezione)
- metti la bustina a bagno in acqua calda, la apri e mescoli il contenuto con un cucchiaio di acqua o brodo caldo.
- lasci la bustina a temperatura ambiente (chiusa) per circa una mezz’ora, ma questo sistema deve essere considerato proprio di emergenza!!
NON riscaldare il prodotto su una piastra o in pentola dopo averlo tolto dalla confezione.
In questo modo una temperatura troppo elevata asciuga i succhi di cottura e lascia un alimento impoverito di nutrienti importanti.
Se il prodotto non viene usato tutto in una volta, sprimaccia la confezione, aprila e preleva quanto alimento ti serve. Conserva il resto in frigorifero.
Non riscaldare tutto per rimettere poi l’avanzo in frigorifero, in questo modo si mantiene per 3 giorni, viceversa se è stato riscaldato dovrai consumarlo entro il giorno successivo.
Cos’è la cottura sottovuoto e quali sono i vantaggi?
Le nostre preparazioni Le Fresche a prima vista sembrano crude, invece sono state preparati avvalendosi della tecnica della cottura in sottovuoto.
Ma di cosa si tratta precisamente?
Questa tecnica prevede che i prodotti crudi, dopo essere stati puliti, vengano inseriti all’interno di confezioni chiuse ermeticamente, nelle quali viene creato il vuoto, e dove vi permangono per tutte le fasi del processo produttivo (cottura, abbattimento termico, stoccaggio, eventuale riscaldamento).
La chiusura ermetica della confezione permette di evitare non solo le contaminazioni secondarie, ma anche la perdita di liquidi o di sostanze volatili dal prodotto durante il trattamento termico.
Nella nostra cucina le temperature di cottura variano dai 58°C ai 70°C, per tempi differenti a seconda della tipologia di prodotto.
I vantaggi che derivano dall’utilizzo di questo sistema di cottura sono di tipo
- nutrizionale (le basse temperature consentono di preservare al meglio i principi nutritivi e i sali minerali presenti nel cibo non si disperdono nei liquidi di cottura),
- sensoriale (il vuoto amplifica la percezione della qualità attraverso l’esaltazione del gusto e del profumo dei prodotti)
- microbiologico (l’assenza dell’aria aumenta la conservabilità dell’alimento perché inibisce lo sviluppo dei batteri e rallenta l’ossidazione dovuta all’ossigeno e all’azione degli enzimi).
La possibilità di preservare tutte le caratteristiche delle materie prime ci consente di non dover impiegare appetizzanti o integratori sintetici.
Quando apri una confezione noterai sicuramente una caratteristica dovuta all’utilizzo della bassa temperatura: la carne mantiene un colore chiaro perché le proteine non sono state denaturate.
Pensa al roast beef, che nonostante la carne di manzo sia cotta, appare rosato. Non preoccuparti, quindi, se la carne di pollo sarà rosata o i sughi del manzo, rossi, ti daranno l’impressione di avere per le mani carne cruda: il prodotto è cotto perfettamente!
Come si conservano le confezioni?
Non utilizziamo conservanti, pertanto i nostri prodotti devono essere conservati al freddo: in congelatore o in frigorifero. La data di scadenza si riferisce al prodotto conservato in congelatore, ma se preferisci conservarla in frigorifero calcola che la bustina chiusa, una volta scongelata, può essere mantenuta in frigorifero per 20 giorni e dopo l’apertura la dovrai consumare entro 3 giorni.
Product added to wishlist
Prodotto aggiunto alla comparazione

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito web. Per maggiori informazioni: Cookie e Privacy Policy.